DISEGNARE UN GATTO

La base per disegnare la testa di un gatto è un cerchio, che divideremo in due parti, sia verticalmente che orizzontalmente, dando così origine ad una croce.


Dopo il primo passo, il secondo sarà disegnare le orecchie, due triangoli obliqui che hanno origine appena sopra la linea orizzontale.
Tra le orecchie la distanza deve misurare minimo quanto la misura della base di un orecchio.


La linea orizzontale deve toccare il margine superiore degli occhi, che devono distare tra loro la misura di un occhio (come negli umani) e dal contorno dagli occhi possiamo dare forma al naso e alla bocca.


Rendiamo poi più spigolosa la sagoma della testa del gatto.


Anche di profilo la testa del gatto è un cerchio.

Dopo aver disegnato le orecchie diamo al profilo del gatto la sua sagoma, tagliando un pezzo del cerchio per la fronte.

Il muso del gatto di profilo è piccolo e squadrato. La bocca deve terminare in coincidenza con il cerchio.

 

Imparato questo si può gestire anche la testa di tre quarti.


Il corpo può essere disegnato a partire da tre cerchi: uno per la testa, uno più grande per la parte anteriore del corpo e uno più grande ancora per la parte posteriore.

Frontalmente i cerchi del corpo diventano due ovali. La colonna vertebrale è quasi orizzontale e prosegue fino alla coda. Il collo comincia più largo e si assottiglia verso la testa.

 

Attenzione al modo in cui si piegano le zampe (i gatti sono ditigradi come tutti i felini). Inoltre quando una zampa si alza, si solleva anche la relativa spalla.

La testa del gatto rientra nella lunghezza del suo corpo circa 4,5 volte.


Ora possiamo coprire la struttura del gatto con dettagli e peluria, e affinché risulti credibile dobbiamo riportare gli atteggiamenti di questo animale (nel camminare, correre, dormire ecc.)

Un gatto adulto misura all’incirca 50 cm.

Nel cucciolo, oltre alle dimensioni ridotte possiamo notare un capo più grande, con occhi grandi e un muso più corto.


Per disegnare diverse razze di gatti bisogna studiarne le varie caratteristiche.

Scrivi se hai apprezzato questo argomento

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Elisabetta (domenica, 27 luglio 2014 20:41)

    Wow perfetto!! Grazie mille! :3

  • #2

    Anonimo (lunedì, 28 luglio 2014 00:33)

    Guida utilissima!! :D