SFONDI EMOTIVI

Oltre i movimenti del corpo e le espressioni facciali, anche lo sfondo attorno al personaggio racconta i suoi stati d’animo.

 

Se attorno a lui c’è solo spazio bianco significa che il personaggio necessita di essere isolato da tutto il resto e l’attenzione va rivolta esclusivamente a lui.

 

Per esprimere la rabbia di un personaggio possiamo circondarlo di lingue di fumo rivolte  verso di lui o fiamme attorno al suo corpo.

 

Al contrario se il personaggio è carico di entusiasmo, alle sue spalle potrebbero esserci delle onde che si infrangono sugli scogli.

 

Uno sfondo nero con un’unica linea orizzontale bianca indicano uno stato di shock del personaggio.

 

Linee verticali sopra la testa del personaggio possono indicare tristezza o rabbia.

 

Linee radiali attorno al primo piano di un personaggio indicano felicità o sorpresa.

 

Linee che seguono la direzione del movimento del personaggio ne aumentano la dinamicità.

 

Scrivi commento

Commenti: 0